Siamo nel 2017 e parlare oggi di Marketing e Comunicazione aziendale senza rivolgere l’attenzione al mondo web e social è impensabile. Lo dimostrano i numeri in continua crescita di quanti utenti sono sempre più connessi ad internet, senza contare l’enorme impatto che hanno i social network nella vita di tutti i giorni e il massiccio utilizzo di smartphonetablet, smartwatch e simili.

Ogni giorno accettiamo comodamente di essere inondati da informazioni e contenuti che provengono da ogni tipo di canale online, quali siti web, blog, Facebook, Instagram, TwitterApp mobile, a patto che questi ci siano di utilità. Ma quali sono i benefici di essere social?

L’importanza di essere Social – LATO UTENTE

social media Disegnato da Freepik

I nuovi media sono gli strumenti utile per restare sempre in contatto con il mondo, per essere sempre aggiornati sulle ultime notizie e trend, insomma, per rendere più comoda la nostra vita.

Attraverso i nuovi media abbiamo imparato a ritagliare l’informazione che più desideriamo, limitando così tempo e lavoro di ricerca: Google ci aiuta a trovare quello che cerchiamo, suggerendo di volta in volta i risultati più pertinenti ai nostri gusti e alle nostre preferenze linguistiche-geografiche; Facebook è andato oltre il compito per cui era stato inizialmente assegnato, passando da mero aggregatore sociale ad un più complesso aggregatore dell’informazione; Instagram è forse il social network più utilizzato dagli appassionati di fotografia (professionisti e non), offrendo la possibilità di seguire amici, artisti e personaggi pubblici preferiti; Twitter – poco utilizzato in Italia – dà la possibilità di lanciare #hashtag e tweetare con personalità con le quali non saremmo mai entrati in contatto; e poi ci sono le varie App mobile che, alla stregua dei social menzionati, offrono contenuti e intrattenimento a portata di click.

I Social aiutano a:

1. Condividere i momenti delle propria vita con i propri amici (e con il mondo)

La stragrande maggioranza di persone attive sui social ammette di farne uso per poter meglio comunicare con amici e conoscenti e per condividere con loro momenti della propria vita, tenendo traccia dei ricordi più belli e rivederli in futuro. Diciamo che questo è stato l’obiettivo #1 che ha portato alla nascita delle grandi piattaforme, ma da lì l’evoluzione social non si è più fermata!

2. Essere sempre informati sulle ultime notizie

Se da un lato siamo in contatto con la rete sociale a noi più vicina, dall’altro abbiamo la possibilità di essere informati su notizie e aggiornamenti dal mondo. Un fatto accaduto dall’altra parte del mondo oggi non ha più la stessa difficoltà che incontrava 50 anni fa a fare il giro del pianeta.

3. Coltivare le proprie passioni ed essere sempre aggiornato sugli ultimi trend

Lo stesso respiro internazionale da cui traiamo giovamento quando parliamo di news possiamo respirarlo anche parlando di hobby e interessi personali. Con i social abbiamo la possibilità interagire con esperti e appassionati su sconfinati temi e attraverso sconfinati limiti geografici, confrontandoci con loro e quindi imparare e formarci costantemente.

L’importanza di essere Social – LATO BUSINESS

social media per aziende Disegnato da Freepik

I nuovi media sono quindi strumenti che rendono più comoda la nostra quotidianità, ma d’altro canto offrono enormi benefici anche per le Aziende. Ogni giorno milioni di utenti cedono parte delle proprie informazioni personali (privacy permettendo!) in cambio di servizi sempre più ritagliati sulle proprie preferenze e attitudini. Quindi ogni canale gestisce un’enorme mole di informazioni che risultano facilmente appetibili alle Aziende che vogliono affinare la propria comunicazione ed estendere il bacino di visibilità del proprio business.

Google, Facebook, così come altri colossi del web, traggono guadagno proprio da modelli di business improntati sulla vendita di servizi di advertisingGoogle Adwords, Facebook Ads (di cui fa parte ora anche Instagram), Twitter Ads, LinkedIn for Business, ecc. Senza parlare del fatto che le piattaforme social e i siti web sono un ottimo volano dell’Inbound Marketing che le aziende o chi per loro mettono in atto per attrarre nuovi clienti: il blog è un buon strumento per creare contenuti, i social per divulgarli e permettere che vengano facilmente trovati dalle persone interessate. Da una parte l’advertising puro, dall’altra la possibilità di coltivare costantemente la propria community di clienti, i social media e il web sono risorse imprescindibili per comunicare le proprie attività aziendali.

La tua Azienda deve essere Social perché:

1. Più siamo presenti online e più possibilità abbiamo di farci conoscere

Mi sembra abbastanza ovvio che più sono i canali sui quali siamo attivi e maggiori saranno le possibilità di farci notare ed entrare in contatto con i nuovi potenziali clienti. L’importante però è agire razionalmente e non “stare tanto per stare”. Una presenza online è utile solo quando la si attua con criterio e continuità, altrimenti potrebbe ritorcersi contro.

2. Non hai più scelta, devi essere social!

Come ho anticipato all’inizio di questo articolo, siamo nel 2017 e parlare oggi di una strategia di comunicazione efficace senza tenere in considerazione social e web significherebbe essere fuori dal mercato… se non proprio dal mondo! Siamo ormai nell’era in cui il cliente non si limita più solo all’acquisto, ma si informa e pretende di interagire e partecipare ad ogni processo aziendale.

3. Nuovi strumenti per ascoltare e testare il mercato

Non dimentichiamoci che i social sono composti prima di tutto da persone e sono proprio loro che ci forniscono le informazioni necessarie per comprendere e interpretare gusti e preferenze degli utenti per poterli poi meglio adattare ai bisogni aziendali. Dalle piattaforme social noi capiamo come si comportano i visitatori delle nostre pagine e da lì capire cosa fare per rispondere alle loro esigenze e aumentare le nostre vendite.

Da una parte abbiamo l’utente che utilizza i social e affini per fruire di informazioni e intrattenimento gratuiti, dall’altro abbiamo le aziende che trovano in questi strumenti un buon canale per consolidare la reputazione del proprio brand e vendere i propri prodotti.

Ognuno con le proprie esigenze e peculiarità traggono sostegno dalle relazioni sociali del web!